Translator

Italiano flagInglese flagFrancese flagTedesco flag
Giapponese flagRusso flagSpagnolo flagTurco flag

Siti Partners


Sito Sponsor

Pirati di Xandria

Angels in Action


Meets Johnny


Dark Shadows London Première
Cannes 2011
The Tourist Premeière Roma
Riprese di The Tourist
Festival di Venezia 2007

Tim Burton

10 Ottobre 2012: Cristina membro del nostro fans club, intervista Tim Burton al London Film Festival!
GUARDA IL VIDEO DELL'INTERVISTA A TIM BURTON | Ours Christina INTERVIEW TIM BURTON

Depp Heaven interview Tim Burtont
aprile: 2014
L M M G V S D
« set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

John Travolta

DA GLENN CLOSE A DEPP: 30 ATTORI SENZA OSCAR

La domanda che ci poniamo sempre tutti, perchè alcuni attori di fama mondiale e bravissimi, come ad esempio Johnny Depp, il trasformista per eccellenza, che passa da un ruolo all’altro, sorprendendo sempre il pubblico, non hanno mai ricevuto un Oscar? Qui c’è un interessante articolo, che ci ci elenca quali attori ,non hanno mai vinto un Oscar, bè, rimarrete esterrefatti!

LOS ANGELES – Perché non hanno mai vinto un Oscar? È la domanda che si pone il re del gossip americano Perez Hilton, che nel suo sito ha pubblicato una lista di trenta attori dalla carriera costellata di nominations mai andate a buon fine, perseguitati da quella che qualcuno chiama “Sindrome di Peter O’Toole”, rammentando come, per le vergogna di aver penalizzato cotanto mostro sacro, l’Academy gli assegnò nel 2003 un premio alla carriera, a quarantasette anni dalla prima nomination in Laurence D’Arabia. Nell’elenco di Perez Hilton saltano all’occhio nomi come Gary Oldman, Brad Pitt, Robert Redford, Edward Norton, Leonardo DiCaprio, Harvey Keitel. Eppure, fior di critici hanno definito il primo “uno dei più grandi attori viventi”, mentre Brad Pitt c’è andato vicinissimo con due nomination, per L’esercito delle 12 scimmie e Il curioso caso di Benjamin Button (delle due, la prima decisamente incontestabile). Per quanto riguarda Redford, ha vinto un Oscar come miglior regista con Gente comune, nel 1980, ma mai come attore, ed è ormai a rischio anche lui di riconoscimento alla carriera. Fra le donne, scandalose le dimenticanze subite da Helena Bonham Carter, Bette Midler, Michelle Pfiffer, Glenn Close, Sigourney Weaver. Per la Bonham Carter, una lunga carriera di interpretazioni impeccabili, ma solo due nomination, per Le ali dell’amore e Il discorso del re, mentre di premiare la Midler se ne parla dal ’79, quando interpretò un simulacro di Janis Joplin in The Rose. Alla Pfeiffer, invece, l’Oscar fu clamorosamente soffiato nell’89 dall’ottuagenaria Jessica Tandy di A spasso con Daisy – lei concorreva con I favolosi Baker -, e prese la sconfitta come un rinvio, in rispetto al poco tempo rimasto alla collega. Ma poi, non è mai stata ripagata per il sacrificio. La Close, con cinque nomination all’attivo, sembra ormai rassegnata mentre la Weaver si porta addosso quell’aura di scarsa serietà che perseguita chi trova il successo nelle saghe di fantascienza o d’orrore; lei che con Alien coniugava entrambi i fattori, ha rastrellato negli anni decine di premi ma solo cordiali nomination all’Oscar alle quali non ha mai creduto nessuno. Uno dei più inspiegabili è, infine, Johnny Depp: l’Academy l’ha sempre ignorato nelle migliori interpretazioni (Blow, una fra tutte) e si è ricordata di lui per far colore sullo schermo del Kodak Theatre con tre nomination, tutte in ruoli semiseri: Jack Sparrow, James Berrie e Sweeney Todd. Ma è stato surclassato senza pietà rispettivamente da Sean Penn di Mystic River, Jamie Foxx di Ray e Daniel Day-Lewis de Il petroliere. Fonte

La lista completa dei trenta figli minori dell’Oscar.

Glenn Close
Harvey Keitel
John Malkovich
Liam Neeson
Samuel L. Jackson
Willem Dafoe
Sigourney Weaver
Robert Redford
Tom Cruise
Gary Oldman
Matt Damon
Ralph Fiennes
Helena Bonham Carter
Bill Murray
Jim Carrey
Sylvester Stallone
Michelle Pfeiffer
Kevin Costner
Bruce Willis
John Travolta
Mel Gibson
Bette Midler
Harrison Ford
Sam Rockwell
Julianne Moore
Ewan McGregor
Leonardo DiCaprio
Edward Norton
Brad Pitt
Johnny Depp

Commenta sul forum

Johnny rifiuta ruolo come Figlio del Boss John Gotti…

Johnny avrebbe rifiutato il ruolo come figlio del Boss italo-americano John Gotti. Il cast del film che comprende gia’ John Travolta come John Gotti,Al Pacino e Lindsay Lohan,vedrebbe apparire una stella nel ruolo appunto del figlio del boss dei boss. Le defezioni sono gia’ molte. Oltre a Johnny,per troppi impegni hanno declinato l’offerta Downey, Jr , James Franco e ultimo Jeremy Renner..

Downey, Jr. and Franco turn down Gotti role – Monday, June 13, 2011 – The star-studded cast of Gotti: Three Generations already includes John Travolta as mob boss John Gotti, along with Al Pacino and Lindsay Lohan, and film chiefs are currently looking to find an actor to play the Grease star’s onscreen son.

Depp, Downey, Jr. and Franco have all been considered for the part along with The Hurt Locker’s Jeremy Renner, but none of the actors have been able to commit to the project, according to executive producer Marty Ingles.

He tells New York Post gossip column Page Six, “Franco turned it down and Depp, Jeremy Renner and Downey, Jr. were too busy with other movies. We are going to have to put out an urgent casting call. Junior is a big part of this movie. It is very much his story.”

Fonte: Hollywood.com 

Commenta sul forum