Translator

Italiano flagInglese flagFrancese flagTedesco flag
Giapponese flagRusso flagSpagnolo flagTurco flag

Siti Partners


Sito Sponsor

Pirati di Xandria

Angels in Action


Meets Johnny


Dark Shadows London Première
Cannes 2011
The Tourist Premeière Roma
Riprese di The Tourist
Festival di Venezia 2007

Tim Burton

10 Ottobre 2012: Cristina membro del nostro fans club, intervista Tim Burton al London Film Festival!
GUARDA IL VIDEO DELL'INTERVISTA A TIM BURTON | Ours Christina INTERVIEW TIM BURTON

Depp Heaven interview Tim Burtont
aprile: 2014
L M M G V S D
« set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

News

Tutte le news su Johnny Depp

“Mortdecai”, anche Ewan McGregor e Gwyneth Paltrow nel cast con Johnny Depp

Gwyneth Paltrow and Ewan McGregorEravamo al corrente di uno dei prossimi progetti di Johnny Depp, una rocambolesca commedia action-thriller dal titolo Mortdecai, incentrata sul personaggio proveniente dai libri di Kyril Bonfiglioli. La storia vede un antiquario avventuriero coinvolto in una complessa trama a base di Russi e tesori nazisti.

Pare che, con l’approssimarsi delle riprese , il regista David Koepp, che aveva già diretto Depp in Secret Window, sia alla ricerca di altre star da affiancare all’attore. Si fanno al momento i nomi di Ewan McGregor (che rivedremo in August : Ocean County) e Gwyneth Paltrow, che sta allo stesso tempo meditando sul suo ruolo di Dora Maar nel biopic su Picasso, 33 Días.

Si attendono conferme anche sui ruoli che spetterebbero loro.

Gwyneth Paltrow and Ewan McGregor are set to join the Johnny Depp vehicle, Mortdecai, the comic crime thriller based on the series of books by Kyril Bonfiglioli.

No word has been forthcoming on Paltrow and McGregor’s likely roles, but the film – apparently based on the final Mortdecai novel, The Great Mortdecai Moustache Mystery, which was completed by satirist Craig Brown – will be directed by David Koepp (Premium Rush). Described as “an amoral Bertie Wooster with psychopathic tendencies”, Charlie Mortdecai is an unscrupulous art dealer on the track of Nazi treasure.

Fonte: TheGuardian | ComingSoon

Il Depp Heaven e il Deppendents alla Premiere Londinese di The Lone Ranger

Credete sia facile trovare le parole dopo un’esperienza così bella? No, non lo è affatto. Non lo è per molti motivi. La magia che c’è in questi incontri, tra di noi AMICI, confidenti, l’intimità che si crea, il rapporto unito di condivisione. Si condivide si la passione per Johnny, ma si condividono anche i problemi quotidiani, si condivide tutto. Il Depp heaven è fortunato ad avere vicino le ragazze del Deppendents, siamo una squadra così unita e forte che sentiamo di poter affrontare qualunque sfida!
Abbiamo passato notti al freddo, ad attendere prima al red carpet, poi sotto l’Hotel dove alloggiava Johnny il Corinthia Hotel. Avevamo collaborato per conoscere bene i luoghi di tutti gli eventi. L’after Party si è svolto al Cipriani, e da quello che ci è stato detto c’era anche Bruce Willis con Johnny a cena.
La Security londinese è stata davvero IMPAGABILE con noi, non solo ci hanno sostenuto ed aiutato, ma hanno fatto si che Johnny avesse il nostro cappello. Infatti uno di loro ha riferito la cosa a Jerry appena questo è arrivato dentro al Cinema, prima che arrivasse Johnny ovviamente.
Alex Zane presentatore di Sky Movie ha fatto amicizia con noi, tant’è che ci siamo fermati a fare due chiacchiere , sotto il Corinthia Hotel di notte, la sera del 21 c’eravamo solo noi e poche altre fans di un fan club straniero e li abbiamo incontrato Armie Hammer, Jerry Bruckheimer e Gore Verbinsky e abbiamo visto passare Amber Heard. Il giorno dopo abbiamo visto fuori Alex di nuovo che era li per la Press Conference di The Lone ranger. E’ stato davvero unico e lo ringraziamo, sopratutto perchè ha scelto proprio noi per far partire il suo servizio in Diretta sul red Carpet, commentando “Siete fantastici”

Cliccate sulla foto per vederle tutte. Abbiamo anche quella con Bruckheimer e Verbinski

DSC_0134

 

Ma questo non è niente rispetto all’emozione provata, all’affetto che ci lega.

Incontrare Johnny è stato unico come sempre, ha baciato una delle nostre Admin Ivana, simbolicamente ha baciato tutto il nsotro Fan Club, ha letto il nostro striscione,  con la frase che riportava “Tonto make a barter with us: a gift for a kiss to our tribe” Johnny ha letto e firmato il nostro striscione e baciando Ivana ha chiaramente baciato tutto il nostro fan club!

Il regalo per lui era un cappello STETSON. Potete vedere l’immagine qui sotto:

57402_10200880921616653_2130688456_o   70404a

 

Magari un giorno glielo vedremo indossato chi lo sa? Nel frattempo continueremo a goderci la nostra splendida amicizia. Nell’attesa di altre avventure e nell’attesa che molte altre persone si aggiungano a questa numerosa famiglia!

Nel frattempo ringrazio Ivana, Marco, Erika, Ania, Valeria, Federica, Alessia, Simona. La nostra bellissima squadra che mi ha portato a vivere un’immensa emozione! Vi voglio un mondo di bene ragazze!

A breve continueremo a postare tutte le foto e i resoconti dettagliati per il momento gustatevi il nostro video.

A breve vi postiamo anche gli autografi Johnny ne ha firmati tantissimi, il primo lo ha fatto ad ivana sul braccio firmando poi al resto del gruppo e mettendo una firma sullo striscione, dopo un po’ grazie ad uno della sicurezza Ivy ed io ci siamo spostati e riappostati da un’altra parte, volevamo prendere più autografi possibili da portare a delle ragazze impossibilitate a venire. La security ci ha dato l’ok e grazie a loro la nostra Admin Daniela avrà il suo autografo e anche alcune ragazze del Deppendents <3

Ecco gli autografi fatti a me più ovviamente lo striscione. A breve anche gli autografi fatti agli altri membri:

DSC_0141 DSC_0140 1077752_10200881299306095_1697193477_o

 

 Le foto con Johnny: Cliccate sull’immagine per accedere alla gallery

996534_703546399659037_1062650705_n

 

 

 

‘Make-Up Artist’ | Exclusive: The Making of Johnny Depp’s ‘Lone Ranger’ Age Make-up

1006_2013LR_exclusive_MA-webIn una intervista esclusiva alla rivista Make-Up Artist di Agosto/Settembre ( che dedica la copertina a The Lone Ranger), Joel  Harlow parla di come lui e il suo team ha creato il make-up di Tonto invecchiato che appare all’inizio del film:

”Tra tutte le sfide che ho affrontato durante le riprese di The Lone Ranger, creare il make-up di Tonto invecchiato è stata senza dubbio la più difficile. Avevo letto la sceneggiatura e ha avuto numerosi colloqui  sia con Johnny Depp che con il regista Gore Verbinski per il look. Volevamo che fosse accattivante: il Vecchio Tonto doveva apparire fragile e smemorato, ma nobile e fiero. Il processo è iniziato solo due mesi prima dell’ inizio delle riprese. Considerando che eravamo nel bel  mezzo della preparazione di un intero film popolato da personaggi unici e tutti con effetti make-up-driven, due mesi non sembrava sufficiente  per tutti. Così, lavorando su Johnny in LifeCast, sono saltato subito a scolpire le protesi per la testa e le spalle, traendo ispirazione non solo da veri anziani nativi americani, ma anche da alcuni dei grandi ‘make-up vecchi’ che la nostra comunità aveva già prodotto, come ad esempio il make-up per Il curioso caso di Benjamin Button e L’uomo bicentenario”.
”Nella prima prova del make-up completo, Johnny indossava 17 protesi, compresi il viso, il petto e le braccia. Dopo quasi sette ore di lavoro, lo abbiamo mandato fuori sul set.”
 Traduzione by Depp Heaven

In a Make-Up Artist exclusive, The Lone Ranger make-up department head Joel Harlow shares how he and his team created the Tonto age make-up that appears in the beginning of the film: Among all the challenges that I faced during the filming of The Lone Ranger, creating the Jack Crabb-inspired old-age Tonto make-up was arguably the most difficult. I had read the script and had numerous discussions with both Johnny Depp and director Gore Verbinski about the look. We wanted it to be endearing: Old Tonto needed to appear frail and forgetful, yet noble and proud. The process began a mere two months before principal photography commenced. Considering we were in the midst of prepping an entire film populated with unique characters and make-up-driven effects, two months is not much time at all. So, working from an existing lifecast of Johnny, I jumped into sculpting the prosthetics for his head and shoulders, drawing inspiration not only from actual old Native American people, but also from some of the great old-age make-ups that our community has produced, such as Dick Smith’s Crabb make-up for Little Big Man and his Salieri make-up for Amadeus, as well as many of Greg Cannom’s beautiful age make-ups for The Curious Case of Benjamin Button and Bicentennial Man. The first test we did on Johnny was the full make-up (17 prosthetics), including face, chest and arms. After nearly seven hours of prosthetic work, we marched him out onto the temporary set.

http://makeupmag.com/issues/id/1652/

Magazine:

4418_MA103_Cover1_LoneRanger1255_MA103_Movies

Johnny al make-up | Clicca sulla foto sotto per accedere alla gallery:

LR_web_02

Johnny Depp alla conferenza stampa di Londra per The Lone Ranger| TLR UK Press Conference

Arrivano i primi video e foto della conferenza stampa del film The Lone Ranger svoltasi a Londra il 22 Luglio.

More video press here !!In Update!!

Photo !!In Update!! | Cliccate sulla foto sotto per accedere alla gallery:

normal_0e2c7c93a412

Thanks to jd.ru & jd-zone.com

Johnny Depp e Tim Burton: nuovo film nel 2015

Johnny Depp e Tim Burton nuovamente insieme nel 2015 per un nuovo film dal taglio dark: una delle più affiatate coppie di Hollywood, professionalmente parlando, è pronta per l’ennesimo progetto.

Nell’ultimo Festival di Cannes il regista Tim Burton aveva annunciato il suo prossimo film Big Eyes, del quale già sono cominciate le riprese e vede protagonista Christoph Waltz, incentrato sull’illustratrice Margareth Keane, nota per i suoi disegni di bimbi dagli occhi giganti. Una volta realizzato questo progetto, che uscirà in Italia grazie alla Lucky Red, sembra che Burton abbia un altro sogno nel cassetto: realizzare un film su Edgar Allan Poe.

Johnny Depp, Tim Burton ed Edgar A. Poe: regista amante delle tinte dark, lettore sin da piccolo delle opere di Poe, il buon Burton ha deciso di proporre un progetto filmico sul poeta horror più celebre al mondo. Sta lavorando alla sceneggiatura con Scott Alexander (sceneggiatore anche di Ed Wood e del nuovo Big Eyes), con la volontà di donare il proprio taglio arty e dark ad un personaggio molto amato dai fans del gotico. Il personaggio di Poe che sarà protagonista della vicenda sarà interpretato dall’amico Johnny Depp.

Pare che ancora tutto sia da ufficializzare persino sul taglio della storia che potrebbe essere realizzata addirittura in stop-motion (in tal caso Depp sarà il doppiatore) oppure con un taglio alla Sleepy Hollow, altra perla cinematografica della coppia Depp – Burton.

Dopo Dark Shadow ed Alice in Wonderland, ora i fans potrebbero sperare che Johnny Depp e Tim Burton possano rinverdire il loro sodalizio con questo nuovo film in fase di progettazione che potrebbe vedere la luce nel 2015.

Fonte

Johnny Depp alla prima londinese di The Lone Ranger | TLR Premiere in London

Continua la promozione del film Disney The Lone Ranger. La premiere inglese si è svolta oggi, 21 Luglio, a Londra all’Odeon Cinema a Lanchester Square.

Photo: !!In Update!!
LRUK11Johnny+Depp+johnny+depp+amber+heard+arriving+JerNH9tNchAx

B-roll video premiere:

More video here !!In update!!

Thanks JD.ru & JD-Zone!!

Johnny Depp a Berlino tra musei e aeroporto

Prima di lasciare Berlino e volare a Londra per la premiere di The Lone Ranger (sotto un video fatto all’aeroporto), Johnny si è concesso un giro fra i musei tedeschi, in particolare è stato visto al Neues Museum e al Pergamon Museum.

Clicca sulla foto per accedere alla gallery:

untitled

Fonte: Celebuzz | JD-Zone