Translator

Italiano flagInglese flagFrancese flagTedesco flag
Giapponese flagRusso flagSpagnolo flagTurco flag

Siti Partners


Sito Sponsor

Pirati di Xandria

Angels in Action


Meets Johnny


Dark Shadows London Première
Cannes 2011
The Tourist Premeière Roma
Riprese di The Tourist
Festival di Venezia 2007

Tim Burton

10 Ottobre 2012: Cristina membro del nostro fans club, intervista Tim Burton al London Film Festival!
GUARDA IL VIDEO DELL'INTERVISTA A TIM BURTON | Ours Christina INTERVIEW TIM BURTON

Depp Heaven interview Tim Burtont
aprile: 2014
L M M G V S D
« set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Sasa Depp

Audio clip della conferenza stampa di Dark Shadows

 QUI. Potete ascoltare la conferenza stampa tenutasi a Los Angeles il 6 Maggio con Johnny Depp, Michelle Pfeiffer, Eva Green, Jonny Lee Miller, Chloë Grace Moretz, Jackie Earle Haley, Bella Heathcote il  regista Tim Burton lo sceneggiatore Seth Grahame-Smith e il produttore Richard D. Zanuck.

 

 

 

 

Thanks Johnny Depp Zone || Commenta sul forum.

Il 5 Giugno uscirà il nuovo album di Patti Smith

Patti Smith ha annunciato che il 5 giugno uscirà il suo undicesimo album: Banga. Questo anticipato album segna la prima collezione di materiale originale dal 2004 della Smith, quando fece il suo debutto con la Columbia Records con l’acclamato “Trampin”. Oggi è disponibile il primo singolo dall’album Banga: “Pesce d’Aprile”.
Banga è stato registrato dalla Electric Lady Studios a New York City e prodotto da Patti Smith e dalla sua band: Tony Shanahan, Jay Dee Daugherty e il suo vecchio collaboratore Lenny Kaye. Hanno partecipato anche Tome Verlaine, Jack Petruzelli, il figlio della Smith Jackson e la figlia Jesse Paris. Ispirato dagli eccezionali sogni e osservazioni della Smith, i testi di Banga sono una riflesso del nostro mondo complicato, un mondo in cui prevale il caos e la bellezza. Lodata per le sue abilità di raccontare storie la Smith ha elaborato un album che cattura un vasta gamma di esperienze umane.
C’è uno spirito esplorato che forma Bnaga, inclusa un’apertura melodica che parla del viaggio di Amerigo Vespucci al Nuovo Mondo nel 1497, una canzone rock per le persone in Giappone in onore del terremoto dello scorso anno, una ballata classica in memoria di Amy Winehouse, un meditazione improvvisata sulla’arte e sulla natura e una canzone di compleanno scritta per il suo amico Johnny Depp. (Nine).
Patti Smith ha ricevuta un riconoscimento per il suo libro del 2010, “Just Kids”, la storia della sua profonda amicizia con Robert Mapplethorpe e l’effetto che hanno avuto uno sull’altro nel campo dell’arte. “Just Kids” ha ricevuto il National Book Award del 2010 per la categoria di non fiction.

Ecco i titoli dei brani

1. Amerigo
2. Fuji-san
3. April Fool
4. This is the Girl
5. Banga
6. Maria
7. Tarkovsky (The Second Stop is Jupiter)
8. Mosaic
9. Nine
10. Seneca
11. Constantine’s Dream
12. After the Gold Rush

Fonte. || Commenta sul Forum.

21 Jump Street: lo sceneggiatore Bacall e la star Larson parlano di Depp

Se c’è una differenza tra la serie televisiva “21 Jump Street” del 1987 e il nuovo adattamento, è senza ombra di dubbio il linguaggio colorito. Basato sulla storia scritta da Michael Bacall e la star Johann Hill, la sceneggiatura, difesa da Bacall è carica di parolacce e riferimenti anatomici crudi. Come la star della serie originale, Johnny Depp (che appare nel film in un memorabile cameo), il film “21 Jump Street è cresciuto.
“E’ stato liberatorio scriverlo” dice Bacall, ridendo in una recente intervista. “E’ stato carino non mettere nessun freno al linguaggio e andare di matto.
Inoltre quando lavori con uno come Jonah, che è conosciuto per quello, è stato davvero divertente. Nei cinema America venerdì prossimo, “21 Jump Street” è interpretato da Hill e Channing Tatum in Schmidt e Jenko, avversari del liceo che stranamente diventano compagni di classe all’accademia di polizia.
Desiderosi di un po’ d’azione dopo il diploma, sotto la direzione del Capitan Dickson (Ice Cube), il duo ottiene un incarico sottocopertura nel liceo dove la droga è diventata comune tra gli studenti. Incaricati di trovare lo spacciatore e la fonte della droga, i due compari scoprono che il clima del liceo è cambiato da quando era frequentato da loro: Jenko è un outsider, mentre Schmidt, prima uno sfigato, ora molto cool. Grazie al suo nuovo status riesce a conquistare la bella della scuola Molly (Brie Larson).
Larson dice: “ Avevo sentito da altri che Bacall stesse scrivendo la sceneggiatura ed ero interessata nel leggerla. Una volta che l’ho fatto ho pensato che ci potesse essere una parte per me ed ero molto emozionata. Onestamente ho pensato che fosse una delle migliori sceneggiature che abbai mai letto. Ero così emozionata di portare le sue parole in vita perché Bacall è un genio”. 
Mentre la sceneggiatura prende in giro la vita di oggi nei licei, Bacall dice che in realtà quelo che si vede in “21 Jump Street2 non è così lontano dalla realtà. “Penso che ci sia una lenta consapevolezza della condizione sociale e dei ragazzi che si sentono cool, ed è stato divertente commentare su questo.” Ha osservato Bacall. Facendo ricerche del mio vecchio liceo, ascoltato ragazzini e professori mi sono accorto che le cose sono cambiate definitivamente.”

IL FATTORE DEPP

Bacall ha detto che il film non sarebbe stato completo senza l’apparizione di Depp nel suo personaggio, Tom Hanson.
Bacall dice che era emozionato all’idea di una partecipazione di Depp. Sapevamo che volevamo chiedere a Johnny se era interessato, ed è proprio qui che Jonah e sto molto importante come produttore in questo progetto. Lo ha cercato in modo che il cameo si sarebbe fatto” ricorda Bacall. “Abbiamo scritto un paio di versioni  del cameo senza sapere se avesse partecipato, e quando abbiamo sentito che era interessato, è stata una sua idea di apparire nel modo in cui lo ha fatto. Eravamo molto emozionati per la sua idea  ed arrivato con la più pazza delle idee che avrebbe mai potuto pensare.” Mentre Larson tecnicamente è nella stessa scena di Depp non ha avuto alcuna interazione con la star, ma lo ha incontrato fuori dal set.
“E’ stato un grande giorno, girare la scena in cui vi era anche lui.” Ricorda Larson. “ Ma prima che fosse finito, mi hanno detto che non ero più nella scena. Ricordo di aver pensato: ”Mancava così poco per lavoare con Johnny Depp.”
Ma quando Larson stava andando a farsi pettinare, ha accidentalmente aperto la porta sbagliata.
“Johnny aveva una roulotte per la pettinatura identica alla mia e ho aperto la porta sbagliate.” Dice Larson. “ l’ho guardato e sono andata nel panico e ho detto: Mi dispiace e lui ha detto: oh no no no. Vieni qui, vieni Stavo parlando di te e di quanto Brie è il formaggio preferito. Poi abbiamo ascoltato Avett Brothers e parlato per 15 minuti mentre si struccava. È stata un’esperienza molto carina.

Fonte. || Commenta sul forum.

Una svista in Pirati dei Caraibi

Tra i vari errori commessi nella storia del cinema vi è anche il famoso Pirati dei Caraibi. Questo è ciò che Moviefone. pensa:

“Speriamo seriamente che chiunque stesse modificando questa scena fosse ubriaco del rum di Jack Sparrow. È la sola spiegazione che abbiamo per il tizio con la maglietta bianca, il cappello da cowboy e gli occhiali da sole, che cammina sullo schermo così come il buon capitano. Concesso che se Sparrow si fosse accorto di questa persona, avrebbe pensato che stesse avendo delle allucinazioni, per poi ritornare di nuovo sulla sua bottiglia alcolica.”

Ecco la foto:

Commenta sul forum.

Lasse Hallström parla di Johnny Depp

E parlando di attori istintivi, ha lavorato con Johnny Depp un paio di volte…

Lasse Hallström: ”…Lui ha anche questi istinti personali ed impeccabili che lo fanno  avvicinare ad una parte. Ma poi fa Pirati dei Caraibi e perde l’interesse. Sai, sono affascinato dalla gamma di personaggi che interpreta, per me sembra che  si voglia quasi nascondere dietro questi personaggi eccentrici, e quando ha fatto un personaggio realistico (Gilbert Grape), lo ha fatto ricco di sfumature; quando si avvicina ad una parte è molto attento nel processo, vestiti e trucco. Crea il suo carattere molto attentamente.

Spero di lavorare con lui da un anno a questa parte. Abbiamo una sceneggiatura chiamata American Lover, dove è presente lui con la sua compagna Vanessa Paradis. Riguarda Simone de Beauvoir  e il suo amore americano, Nelson Algren. Spero che si potrà fare tra un anno o un anno e mezzo, quando lui sarà disponibile.

 

Si Ringrazia la Zone || Commenta sul forum

Armie Hammer dice: ‘The Lone Ranger è un “film d’avventura” e una “commedia tra amici”. Mi dispiace, ma niente lupi mannari.’

Armie Hammer ha appena finito la sua prima settimana sul set di “The Lone Ranger”, nel quale interpreta il protagonista. Dopo aver interpretato i gemelli Winklevoss in “The Social Network, l’amante di Leonardo DiCaprio in “J.Edgar” e adesso un certo principe affascinante , Hammer ha detto che adesso si sta realizzando interpretando il leggendario uomo mascherato, un ruolo che lui chiama “incredibile”.

“Mi sento come un bambino che gioca ai cowboy, come quando avevo sei anni.” Ha detto Hammer a “The Playlist” mentre faceva una conferenza stampa per “Mirror Mirror”. “ Se i prossimi sette mesi saranno come questa settimana, sono l’attore più fortunato nel mondo intero”.

Hammer deve ringraziare “Mirror Mirror” per le capacità da cowboy che sta utilizzando in “The Lone Ranger”, dato che ha trascorso mesi ad imparare come cavalcare un cavallo per il precedente film e ha usato lo stesso cavallo in entrambi i progetti. “Infatti stiamo usando gli stessi cavalli”, ha detto.

Anche se sta interpretando il protagonista in questo grande progetto, Hammer ha affermato che non sente il peso sulle sue spalle, sapendo chi interpreta Tonto. “Siamo sinceri, quando Johnny Depp arriva tutti sono emozionati di vederlo” ha detto. “ Non c’è alcun dubbio, ed è una grande pressione- sollievo.”

Nonostante il grande budget, che inizialmente era di $250 milioni e che la Disney ha ridotto a circa $35 milioni per ricominciare la produzione, Hammer ha detto che l’umore sul set è come quello di un film indiano. “ L’ho capito dopo il pranzo del primo giorno” ha detto. “Siamo un gruppo di ragazzi in una stanza. Non sembra un grande film. Sembra un film come altri, un piccolo film, siamo tutti partecipi del progetto, e siamo felici di quello che sta accadendo. Questo è il più piccolo grande film.”

Hammer, inoltre, non era sorpreso dei problemi della pre-produzione della scorsa estate, quando il budget è stato riconfigurato.

“ Ho sempre avuto la sensazione che la Disney avrebbe chiuso il progetto,  con questa super negoziazione per abbassare il budget” ha detto. “ Ecco come ho visto tutto, come se loro stessero giocando a baseball. E quindi l’abbiamo riportato indietro fino a quando loro hanno detto “fate pure”. Era  forse preoccupato di non poter vedere la luce verde? “ E’ così fantastico, troppo emozionante  una grande opportunità per chiuderlo” ha detto. “Ed così divertente vedere Johnny fare  le sue cose.”

Successivamente Hammer ha detto che non ci saranno lupi mannari o elementi supernaturali  diversamente dalle voci messe in giro.
Conclude dicendo: “ Più di tutto, è una fantastica avventura e una commedia tra amici, è incentrato sulla relazione tra Tonto e the Lone Ranger e il modo in cui si aiutano.”

 

Thanks Zone || Commenta sul forum

 

Tim Burton parla di Dark Shadows

Il 5 Marzo alla cinématique Française è stato chiesto a Tim Burton a che punto è la lavorazione di Dark Shadows.

 

Tim ha risposto:

“Ci sto ancora lavorando. Non dovrei neanche essere qui ora, dovrei lavorare! Questo è uno di quei film in cui lavoro ogni giorno fino alla fine, ma sono emozionato. E’ un film che amo perché mescola generi. Quando la gente mi chiede se è una commadia, un dramma o un horror rispondo che non lo so. Vedremo quando sarà finito.”

 

 

Si ringrazia la Zone.