Translator

Italiano flagInglese flagFrancese flagTedesco flag
Giapponese flagRusso flagSpagnolo flagTurco flag

Siti Partners


Sito Sponsor

Pirati di Xandria

Angels in Action


Meets Johnny


Dark Shadows London Première
Cannes 2011
The Tourist Premeière Roma
Riprese di The Tourist
Festival di Venezia 2007

Tim Burton

10 Ottobre 2012: Cristina membro del nostro fans club, intervista Tim Burton al London Film Festival!
GUARDA IL VIDEO DELL'INTERVISTA A TIM BURTON | Ours Christina INTERVIEW TIM BURTON

Depp Heaven interview Tim Burtont
aprile: 2014
L M M G V S D
« set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

The Kids

The Kids

Johnny è stato un membro dei The Kids dalla fine degli anni 80 e fino al loro scioglimento, nell’estate del 1984.
Fu con questa band che si spostò dal Sud della Florida a Los Angeles, in cerca di fortuna.

I The Kids iniziarono come The Kydz, verso la meta’ del 78, come si può vedere da questo articolo conservato da uno dei primi membri del gruppo, Gio Ardizzola:

image

La primissima formazione era questa:

* Bruce Witkin – basso, tastiere e cantante solista
* Bill “Beano” Hanti – batteria
* Mitch Brownstein (aka Perry) – tastiere, chitarra e qualche volta cantante
* Gio (George) Ardizzola – chitarra leader e ogni tanto cantante

Mitch Perry ricorda brevemente i primi giorni dei Kids in questo articolo del 1986 del Guitar Magazine :

image

Dal 1980, the Kids furono una band stabile, si fecero anche un certo nome nella scena musicale del sud della Florida.
Più tardi si unirono (in ordine cronologico): Marco, Joey Malone (che rimase nella band fino al suo scioglimento), Cosmo, e George Mazzola, nonche’ un
tastierista di nome Larry Dermer.L’ambizione di Johnny era quella di diventare un membro della band e lo divento’, dopo un’audizione fatta per loro.

Divenne il chitarrista guida verso la fine del 1980.

La formazione di questo periodo è stata senz’altro la più stabile e di successo della carriera della band:

* Bruce Witkin – basso e voce solista
* Johnny Depp – chitarra guida
* Joey Malone – chitarra e voce di sottofondo
* Bill “Beano” Hanti – batteria
(contrariamente all’articolo del The Big Bopper teen magazine mostrato sotto, Johnny realmente non veniva considerato un cantante e pertanto il suo contributo vocale fu sempre minimo).

Suonavano di solito in clubs come The Treehouse e The Agora, e aprivano concerti per nomi del tipo Talking Heads, The Pretenders, Pat Benatar, Iggy Pop, The B-52s, e A Flock Of Seagulls. In a recente intervista al Rolling Stone, Johnny ricorda anche di essersi trovato ad Atlanta e di aver suonato per l’apertura anche di Chuck Berry. Il loro sound era tipo “new wave/pop blend,” che Johnny descriveva con un po’ di fantasia come “qualcosa tra i The Clash e gli U2″ oppure “gli U2 mixati ai The Sex Pistols”.

Johnny menziona The Kids nell’uscita del 24 gennaio 2008 sul Rolling Stone:

image

La band registrò come minimo 5 demo:

* Tell Me What You Want
* Maybe Someday
* Time To Explain
* Backstage Girl
* I Wanna Be Me

image

Tell Me What You Want download qui
Time to Explain download qui
I Wanna Be Me download qui

I Wanna Be Me b/w Time To Explain fu pubblicata dalla “Aria records” come singolo. Entrambe le canzoni furono scritte da Bruce Witkin.

image

Erano anche conosciuti per fare le seguenti canzoni dal vivo:

* I Don’t Care (K-102 show 10/17/81)
* Time Is The Key (K-102 show 10/17/81)

(queste due canzoni furono pubblicate sull’album K-102 Homegrown Rock Festival album)

image

image

* Can’t Believe It’s True (WSHE show ’81; Sheila Witkin benefit 1/28/07)
* Gonna Love Ya (WSHE show ’81)
* My Time Has Come (WSHE show ’81)
* Make Up Your Mind (The Agora, data sconosciuta, come visto in Bravo Profiles)
* The Man That Knows Too Much (Sheila Witkin benefit 1/28/07; appare anche sulla compilation CD data allo show

Johnny è accreditato di aver scritto le seguenti canzoni dei Kids, stando alla biografia del 1989 di Randi Reisfeld’s 1989 :

* Everything I Need
* Nothin’ For Nothin’
* Backdoor Girl [sic]

(Non si è in grado di confermare che Johnny effettivamente fece queste canzoni, e neanche se la canzone a cui si riferisce Reisfeld nella biografia
citata, come “Backdoor Girl” sia quella attualmente conosciuta come “Backstage Girl.” )

Il 13 dicembre 1983 si spostarono a Los Angeles, seguendo il consiglio di Don Ray, loro promoter, ed ebbero un discreto successo. Ma la competizione era agguerrita e tra il fatto che Johnny ottenne il suo primo ruolo in A Nightmare On Elm Street e il fatto che altri membri della band
lasciarono Los Angeles, il gruppo di sciolse nel luglio del 1984.

Nel 1985, probabilmente mentre Johnny stava girando Private Resort in Florida, The Kids si riunirono per uno show a the Button South in Hallandale.

Jimmy Gambone rimpiazzò Joey Malone alla chitarra per quello show. Ancora nel 1985, la canzone Time To Explain fu inserita nel film ” The Legend Of Billie Jean. ”

Qui trovate un segmento dei titoli di chiusura del film

image

Si sono riuniti (forse) nel 1996 (durante le riprese di Donnie Brasco) e dinuovo 2002.

Il 28 gennaio 2007, Bruce, Joey, Beano and Johnny si sono riuniti ancora una volta per una speciale performance allo Sheila Witkin Memorial Reunion Concert tenutosi a Pompano Beach, Florida. Sheila Witkin era una manager e la forza nascosta dietro ad un notevole numero delle maggiori bands che suonarono nel sud della Florida tra il 70 e l’80.
Sheila morì nel 2006, e questo concerto tenuto in suo onore fu un tributo a lei ed un modo per raccogliere denaro per beneficienza, tanto vicine e care a Sheila quand’era in vita.

Una giovane band locale chiamata Blank Tape iniziò lo spettacolo, suonando un grande repertorio, aiutata dalla figlia di Bruce Witkin, Veronica.
Dopo una piacevole esibizione di Charlie Pickett, Critical Mass, Z-Cars, Slyder, and Tight Squeeze (The Cichlids purtroppo non avevano potuto
partecipare), belle come una speciale performance di Tomey Sellars con un video montaggio, The Kids presero il palco e suonarono per 2 ore, un
repertorio, sia di pezzi originali che di cover famose.
Verso la fine dell’esibizione, The Romantics si unirono a loro, e così altri membri di altre bands. Il grande successo fruttò oltre 30.000 dollari per la “the Dan Marino Foundation” e la “the Sheila Witkin Foundation“.

(guardare la Photogallery per le foto)

Lo show e la scena musicale del Sud della Florida su cui era basato lo show stesso divenne materiale per un prossimo documentario , chiamato
“Another Night At The Agora.”
Il trailer è ora online (vedere sotto) e informazioni ulteriori riguardanti il documentario dovrebbero uscire a breve!


Alcune scans dello show (i testi manoscritti delle canzoni, alcuni firmati..)

image

image

testo di I can’t believe

image

testo di Precious

image

testo 2 di Precious

image

il programma

image

image

image

image

i biglietti

image

Alcune informazioni sulle associazioni caritatevoli nominate nello allo show:

* The Dan Marino Foundation
* Chabad Of Mt. Olympus (fa parte della ” the Sheila Witkin Foundation”)

The Dan Marino Foundation

Chabad of Mt.Olympus – Sheila Witkin Foundation

Nel 1989, il reporter Randi Reisfeld del 16 Magazine scrisse una prima biografia su Johnny che comprende la storia dei The Kids

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

Here are some magazine blurbs mentioning and describing The Kids…

* March 1988 YM

* Sept. 1988 Bop: Bruce and Suzanne Witkin p. 1
* Sept. 1988 Bop: Bruce and Suzanne Witkin p. 2
* Sept. 1988 Bop: Bruce and Suzanne Witkin p. 3
* Oct. 1988 Bop: Bruce and Suzanne Witkin p. 1
* Oct. 1988 Bop: Bruce and Suzanne Witkin p. 2
* Oct. 1988 Bop: Bruce and Suzanne Witkin p. 3

* Sept. 1988 Big Bopper on The Kids p. 1
* Sept. 1988 Big Bopper on The Kids p. 2

* April 1990 Interview (with John Waters) excerpts

* Nov. 2004 Empire blurb on The Kids

* July 13, 2006 Rolling Stone excerpt 1
* July 13, 2006 Rolling Stone excerpt 2

(La biografia di Randi Reisfeld. )

SIX GUN METHOD

Dopo essersi trasferiti in Los Angeles, i Kids decisero di cambiare il loro nome in Six Gun Method.

In ogni caso, non stettero insieme molto dopo il loro trasferimento a Los Angeles!

* Summer 1989 Dream Guys mention

image

Il 22 agosto 2008, Johnny, Joey, Bruce e Beano sono stati intervistati da Paolo e Young Ron Morning Show di Miami’s Big 105,9 stazione radio FM per promuovere un paio di spettacoli per la seconda edizione di Sheila Witkin Memorial Concert il 29 agosto e il 30, 2008.

  I concerti resoero omaggio a Sheila Witkin, così come ai musicisti Bruno Martinez e Giorgio Mazzola, scomparsi di recente. Giorgio Mazzola era una volta un membro dei The Kids. Alcuni suoi cimeli furono venduti all’asta, tra cui chitarre firmate e magliette da calcio, il cui ricavato andarono alla Fondazione Dan Marino.

Ecco le scan dell’evento:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.