Translator

Italiano flagInglese flagFrancese flagTedesco flag
Giapponese flagRusso flagSpagnolo flagTurco flag

Siti Partners


Sito Sponsor

Pirati di Xandria

Angels in Action


Meets Johnny


Dark Shadows London Première
Cannes 2011
The Tourist Premeière Roma
Riprese di The Tourist
Festival di Venezia 2007

Tim Burton

10 Ottobre 2012: Cristina membro del nostro fans club, intervista Tim Burton al London Film Festival!
GUARDA IL VIDEO DELL'INTERVISTA A TIM BURTON | Ours Christina INTERVIEW TIM BURTON

Depp Heaven interview Tim Burtont
settembre: 2011
L M M G V S D
« ago   ott »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Archivi del giorno: 22 settembre 2011

Nuova foto dal blog di Ricky Gervais!

 

  Strange but true…

With the format rights to Flanimals, The Ricky Gervais Show, An Idiot Abroad and The Office syndicated around the world, I am now so rich that I am able to hire Johnny Depp to carry my penis for me wherever I go.

A bit too keen there Johnny… I haven’t even got it out yet. Ha ha ha. Ha. Ha ha ha ha ha LOLBWOTI (Laughing out loud but wanking on the inside)
Fonte: Ricky’s Blog

 

 

Commenta sul forum.

Intervista a Grahame-Smith e prima still ufficiale di ‘Dark Shadows’ su EW!

 La scorsa settimana, vedere gli scatti dei paparazzi con l’attore che  indossava uno spettrale trucco bianco, occhiali da sole di grandi dimensioni e un cappello di feltro  prestato da un fan dell’originale soap opera del 1966, è stato strano. Pensare che interpreta un uomo di 200 anni lo rende ancora più strano.

Come si può vedere da questo scatto del cast, il vampiro Depp, pater familias Barnabas Collins, prende in prestito in realtà la figura  dell’ originale stella di Dark Shadows,  Jonathan Frid.

Depp, che ha combattuto per anni per realizzare questo film, ne era un  fan. “Mi ricordo, in maniera molto vivida, praticamente correvo a casa da scuola il pomeriggio per vedere Jonathan Frid interpretare Barnabas Collins,” dice l’attore. “Anche allora, a quell’età, ho capito che ero sulla buona strada per diventare  strano.”

Strano certamente abbastanza in questo ritratto di famiglia -  con un regista specializzato in cose strane, Tim Burton, che a sua volta da ragazzo era ossessionato da Dark Shadows- messo in scena nei primi giorni di produzione.

“Ricordo di aver visto una foto di gruppo del cast della serie originale”, dice a EW. “Per me hanno catturato la strana  atmosfera del film, in una singola immagine. Ho avuto una breve  opportunità  di avere il cast riunito, nello stesso momento, il giorno prima delle riprese. Abbiamo deciso di mettere in scena un quadro simile, per vedere se avremmo potuto catturare la stessa emozione di  Dark Shadows nel presente. “

Ecco che la famiglia (nella foto da sinistra a destra):

Dr. Julia Hoffman (Helena Bonham Carter) - Da Alice nel paese delle meraviglie come Red Queen, alla cuoca cannibale, Mrs. Lovett, in Sweeney Todd, Burton non può fare a meno di far apparire la madre dei suoi figli come una persona squilibrata. Questa psichiatra che ha preso la residenza con la famiglia Collins per prendersi cura del loro ragazzo più giovane in difficoltà, potrebbe sembrare di rompere questo tradizione – ma non scommeteteci troppo. “La Dr. Hoffman è stata lì per anni, lavorando con David [il bambino nella foto], ma senza avergli fatto fare alcun progresso. Lui sostiene ancora di vedere i fantasmi e parlare con la madre morta, “Grahame-Smith dice. “Lei è pazza, ma geniale. Ovviamente  è un’ eccentrica, e gli piace sicuramente bere un drink o due. E ‘sicuramente un po’ fuori  ed è una donna con un sacco di segreti su se stessa. E avrà anche di chè interessarsi di Barnaba in più di un modo.

Carolyn Stoddard (Chloe Moretz)- Anche se interpreta una bambina vampiro vorace, Moretz  tratta il lato umano dello spettro in Dark Shadows- anche se questo non significa che la cugina del giovane David Collins (e figlia del personaggio di Michelle Pfeiffer, visibile sulla destra) sia senza la sua peculiarità. “Carolyn è la tipica adolescente all’inizio degli anni 1970,” Grahame-Smith dice. “Lei adora la sua musica e le sue riviste, e non  piace a nessuno della sua famiglia. Le piace tenere la  porta chiusa e starsene per conto suo. E ‘abbastanza normale, ma le apparenze possono ingannare. Non direi che c’è una persona normale in questa foto “.

Angelique Bouchard (Eva Green) – La Bond girl di Casino Royale salta fuori da qui come la cattiva della storia. “Angelica è una strega che ha conosciuto Barnaba nel 1700, e  hanno avuto una relazione che è andata male. Lei è quella che lo ha maledetto, fatto diventare vampiro e  imprigionato seppellito vivo in una bara. “Grahame-Smith dice. “Da allora, Angelique ha fatto della sua vita una missione per distruggere la famiglia Collins. Così, quando Barnaba si libera dopo tutti questi anni, lei non è molto felice di vederlo. “

David Collins (Gulliver McGrath)- Triste, confuso e trascurato dal padre pomposo (Jonny Lee Miller,  dietro a destra accanto alla Pfeiffer), David non ha nessuno con cui confidarsi, tranne la suo bizzarra psichiatra – e la gente morta che afferma di vedere. Grahame-Smith lo descrive come “un dolce, curioso, ragazzo poco precoce  la cui famiglia lo ha bollato come un po ‘pazzo.” Poi arriva finalmente un nuovo custode che si prenderà cura di lui …

Victoria Winters (Bella Heathcote)- Questa giovane donna arriva a diventare la nuova governante di David, solo per ritrovarsi travolta dal melodramma tra vampiro-strega. “Quando Barnaba incontra Victoria, immediatamente ricorda la donna che ha perso nel 1700, prima che fosse condannato a essere un vampiro,” Grahame-Smith dice. “Non direi che si innamora di lei, ma c’è un’attrazione immediata, una connessione istantanea.” Lei è la reincarnazione del suo amante condannato Josette Pres du? “Abbiamo la sensazione fin dall’inizio che lei ha un passato segreto, e questo è svelato ma mano che si va avanti”, dice lo sceneggiatore.

Mrs. Johnson (Shirley Ray)- “Povera vecchia signora Johnson …” Grahame-Smith sospira quando parla rivolgendosi alla vecchia seduta in disparte dietro Depp. “Lei è la cameriera, un po sorda un  po cieca che è stata con loro per decenni e decenni. Non credo, dica in realtà nulla in tutto il film. . Lei è solo presente. E’ stata un’idea di Tim “.

Willie Loomis (Jackie Earle Haley)- Quanto è terribile come giardiniere Willie? Il candidato all’Oscar per Little Children è un servo un po ‘più competente di quanto la signora Johnson creda, ma questo non significa molto. “E ‘il ragazzo che porta fuori i rifiuti, taglia i prati, e fissa le auto, tranne il particolare che lui di solito è così ubriaco e disinteressato, che non prende sul serio il suo lavoro più di tanto”, Grahame-Smith dice. “Il prato è alto, la casa è caduta in rovina, e tutte le vetture sono  blocchi di ruggine“.

Roger Collins (Jonny Lee Miller)- Il rampollo della grande famiglia Collins di una volta, è stato una delle ragioni principali della caduta in disgrazia del clan aristocratico. “E ‘un inquietante, egocentrico ragazzo che ama prendere Willie in giro, gli piace far finta che la famiglia sia ancora ricca” Grahame-Smith dice. ”Non solo è un cattivo padre per David, ma lui è il manager di qualunque povero magro patrimonio familiare sia rimasto. “Quando Barnaba si presenta e ha alcune idee molto precise su come far ritornare la situazione a posto, ovviamente va ad urtare con la testa di Roger Collins”.

Elizabeth Collins Stoddard (Michelle Pfeiffer)- La madre di Carolyn Stoddard, e una figura materna per David,  è l’unico membro adulto del clan Collins che sia un po’ competente. “Elisabetta è la roccia della famiglia. Lei è la matriarca, “Grahame-Smith dice. “Lei è il custode della storia dei Collins, e un protettrice feroce di ciò che resta della sua famiglia. Lei è quella che insiste sulla  migliore educazione per i bambini, anche se il denaro non è più quello di una volta. E ‘una donna molto forte che purtroppo è stata travolta da una situazione molto difficile. “Con una strega che cerca perennemente di distruggerla, e un vecchio parente  vampiro  cerca comunque di tenere il controllo.Ma  ha molto, troppo da gestire…” dice Grahame- Smith   >English version here=)<

Thanks JD-Zone!

Commenta sul forum.

Johnny Depp alla Columbia University per parlare di The Rum Diary e il suo amico Hunter S. Tompson

Possiamo apprendere da alcuni Tweet, che Johnny sarà alla Columbia University per parlare dello scrittore Hunter S. Tomposon il 24 ottobre 2011, dopo l’incontro con gli studenti, ci sarà la proiezione del film in uscita il 28 ottobre negli USA.
Se vi ricordate molto tempo fa, uscì la news che a Johnny sarebbe piaciuto promuovere il suo film, andando di scuola in scuola in America e parlare del suo amico Hunter S. Tompson, bè credo che sia stato di parola! Come sempre!

@Paolo Lorenzana
Johnny Depp’s visiting my school on October 24 for a talk on the life of Hunter S. Thompson. They’re also screening “The Rum Diary”.

Another Tweet
@biancaconsunji
Johnny Depp’s coming to the J-School. I bet people have never RSVPd so quickly for a single event. Telephoto lenses will probably run out.

Andrew Katz
@katz
Johnny Depp is coming to @columbiajourn next month for a screening and panel about his new movie “The Rum Diary.” Awesome. #cuj12

Si Ringrazia la Zone

Inoltre è da poco attivo il sito ufficiale del film, dove potete trovare il poster di presentazione e il trailer in HD: THE RUM DIARY WEBSITE

Commenta sul forum